“Se potessi tornare indietro…

tumblr_mf2whmToBk1qzlro6o1_500

“Se potessi tornare indietro nel tempo , non farei più quell’errore!!”.
Quante volte ognuno di noi ha pronunciato questa frase?
Ammettiamolo , almeno una volta o forse tante.
Nella vita, infatti, tutti abbiamo compiuto errori , anche se poi spesso proprio questi errori sono stati utili, anzi fondamentali, per crescere, per maturare, per migliorare e diventare le persone che oggi siamo.
Però alcuni, se solo potessimo, non rifaremmo più, magari perché hanno avuto conseguenze che pesano ancora sulle nostre vite .
Errori che ancora oggi , a tanti anni di distanza, pensiamo.
Bastava che al momento giusto avessimo fatto scelte diverse e la nostra vita avrebbe preso un’altra piega.
Una piega che ovviamente consideriamo, col senno di poi, a priori migliore.
Il mio più grande rimpianto è stato quello di essermi sposata giovanissima.
Avevo poco più di vent’anni quando decisi che era il momento di compiere il grande passo. Ora lo vedo come un grande sbaglio perché non ho mai vissuto appieno gli anni della mia giovinezza, quelli che ti spingono a essere spensierato, a non essere sicuro di nulla.
Poi c’è un errore che non ripeterei mai: mi feci rubare il motorino nuovo.
Tenevo moltissimo a questo motorino perché era un simbolo di indipendenza.
Quando andai a comprare la catena per legarlo ne presi una economica.
La consideravo una cosa superflua.
Ai tempi nella mia città vedevo i motorini che non erano mai legati e non c’era pericolo che qualcuno li portassi via.
Pensai quindi che per dissuadere i potenziali ladri fosse sufficiente acquistare una catena qualsiasi.
Ero arrivata in biblioteca, lo legai ad un palo ed entrai tranquilla.
Quando due ore dopo uscii del motorino non c’era traccia!!
Il ladro per darmi una lezione mi aveva lasciato la catena attaccata al palo come per dirmi “ la prossima volta scegline una migliore”
Così ho imparato che risparmiare sulla sicurezza, a volte, ti porta a perdere soldi e a doverne spendere dei nuovi.
Ehm..non è stato proprio il mio caso, a casa mia il budget per una nuova moto era esaurito quindi è stato il primo e unico motorino.

E voi, facendo un passo indietro, rifareste gli stessi errori?

Annunci

76 thoughts on ““Se potessi tornare indietro…

  1. Di cazzate ne ho fatte tante
    Alcune le rifarei perchè mi hanno insegnato tanto, altre le eviterei
    Per dirtene una non mi sposerei più giovane, l’età giusta è quando si ha la consapevolezza del passo che si compie, io ai tempi non sapevo a cosa andavo incontro
    Altra cosa ho piantato la scuola in quarta liceo…grande errore che ancora oggi mi rimprovero
    Un errore che rifarei è quello di aver cambiato lavoro, ho sbagliato perchè poi non ho trovato di meglio ma mi ha insegnato ad apprezzare ciò che si ha e a tenerselo stretto
    Bel post, come sempre del resto

    • Non sei il primo che sento pentito di essersi sposato in età molto giovane.
      bruciare le tappe porta sempre a sacrificio e non tutti sono pronti ad affrontarli.
      Le difficoltà però aiutano a maturare e crescere
      Per la scuola puoi sempre recuperare…non saresti il primo, anche se penso che ogni cosa abbia il suo tempo. Non è semplice rimettersi a studiare lavorando..il tempo è sempre poco. Però volere è potere..si dice così no??
      Ti abbraccio e grazie per la tua assidua presenza

  2. Io rifarei tutto anche le peggio cose.sono convinta che tutto mi sia servito ad essere migliore pur soffrendo rischiando .tanto mia cara se non avessi fatto quegl errori ..ne avresti fatti altri 🙂 forse peggiori!

  3. Allo stato attuale cambierei almeno due cose: finire le superiori e non innamorarmi di una certa ragazza.
    Se potessi tornare indietro, però, è molto probabile che farei le stesse scelte.

      • Credo ci sia il limite di caratteri per le risposte, potrei cominciare da quando avevo 3-4 anni. In ogni caso credo che tutte quelle che ho fatto in ambito sentimentale non le vorrei rifare anche se forse ho fatto bene a farle.
        Facciamo che ne cerco una corta e raccontabile e la disvelo al mondo intero! =)

      • non sarai di quei tipetti che maltrattano le donne weeee
        ti sculaccio sai???
        sai che tu mi fai sorridere??…

        Non hai bisogno di svelare una tua cazzatella al mondo intero..scrivilo piano piano ed è come se me lo bisbigliassi all’orecchio ^__*

      • Non avevo visto quest’altra tua risposta, sempre che fosse riferite a me. Posso garantire che non sono mai stato un maltrattore femminile, né tantomeno maschile, al massimo maltratto il mio corpo e le cose attorno a me con il mio corpo 😛

        A pensarci bene con il senno di poi avrei dovuto non fare il liceo scientifico, almeno come l’ho fatto, a favore di un istituto agrario. E magari avrei potuto continuare l’università. Ecco queste due cosette potevano essere fatte in maniera differente 🙂

      • Beh la scuola che hai fatto oggi ti serve…almeno da quel che leggo nel tuo post
        e cmq hai fatto gli errori dettati dalla giovane eta’
        Come tutti
        dolce notte!!

      • No, ho fatto uno scientifico praticamente inutile, se dovessi non sapere fare un integrale andrebbe pure bene ma purtroppo non è cosí 😛
        Buonanotte! =)

  4. l’errore che ha influenzato tutta la mia vita è stato quello di decidere che dovevo andarmene da casa mia ,non andavo e non vado d’accordo con mia madre ,l’unica soluzione 45 anni fa era quello di sposarsi ! Io presi questa disgraziata decisione che avevo solo 15 anni!
    Ecco! Tutte le sere mi chiedo come sarebbe stata la mia vita se avessi continuato gli studi etc etc.
    Un rimpianto che dura da 45 lunghi anni .
    Ciao
    liù

    • azz Liù
      sei forse caduta dalla padella alla brace??
      Ecco….il tuo è un esempio di scelta affrettata che si paga tutta la vita…
      Se fossi nei tuoi panni mi consolerei pensando che poteva andare peggio….
      Più ti leggo più mi diventi cara
      Ti abbraccio Liù

  5. Le cose di cui vorremmo potere dire quel ‘Se’ arrivano sempre troppo tardi e tante volte invece, per fortuna, non arrivano. Leghi il motorino con una catenaccia da due soldi e te lo rubano. Lasci la moto senza alcun controllo e la ritrovi la mattina dopo.
    Le cose accadano ma forse a volte sarebbe meglio prendere mille precauzioni.

    sheramaguardachemiservelatuacanzone

    • stai pur certa che difficilmente ci prendi…capita sempre il contrario di quel che vorresti…
      le tue parole mi ricordano un episodio capitato anni fa…un giorno rimproverai mio nonno perchè ogni volta che usciva lasciava la porta di casa socchiusa…e i ladri non sono mai entrati…a casa mia invece l’uscio si chiude doppia mandata e per ben tre volte ci hanno svaligiato casa…GRRRRRR

      la canzone?…arrivooooo

  6. Mamma mia, ❤ dolcissima Liu', 15 anni, troppo giovane.. per il motorino, non e' colpa tua, non e' un errore, te lo prendevano ugualmente, credimi, anche con la miglior catena antiscippo!! Se tornassi indietro io farei un altro figlio, adoro i bambini, la mia unica figlia e' stupenda, adesso con il senno di poi, penso che ho sbagliato, io ho due fratelli e sono felice di averli, nella vita ho avuto tanto aiuto morale da loro e Kiara, e' sola, questo mi fa star male al solo pensarci e quando mi confido lei mi tranquillizza dicendo: non sono sola, ho gli amici, ma sara' vero, mah!! Bacioni!!!

    • Kiara ha tante persone che le vogliono bene
      Non è facendo un secondo figlio che le avresti garantito un aiuto in caso di bisogno o una compagnia
      Io ho un fratello e mi sento figlia unica…fra noi non c’è confidenza, alcun aiuto..da parte sua poi..perchè da parte mia c’è sempre stata disponibilità ma lui prende senza dare..e io mi sono stufata!!
      Che bel nome che porta tua figlia….mi piace tantissimo
      Su Laura..vivi serena che hai una figlia che fa per quattro..bella e dolce come te!!

      • Cosi’ mi rincuori anche se mi dispiace per il rapporto che hai con tuo fratello, sai che quando ero ragazzina pensavo che se avessi avuto una figlia l’avrei chiamata cosi’, e la immaginavo bella, occhi azzurri e capelli folti e ricci, (adesso se li stira, non li vuole ricci!!! 🙂

  7. Di sbagli ne ho fatti tanti, ma li rifarei quasi tutti perché hanno determinato ciò che sono. Se non li avessi fatti sarei sicuramente una persona diversa, evitarne alcuni probabilmente mi avrebbe reso migliore, ma la maggior parte sono convinto mi abbiano reso più saggio e maturo.

  8. Io credo che nella vita un solo grandissimo errore bisogna evitare. Riguarda una scelta fondamentale, che se sbagliata, condiziona tutto il resto … e porta alla disperazione, almeno per quanto ringuarda me e tutti quelli che pongono l’amore (di coppia) al centro della propria esistenza. Io quella scelta, con la consapevolezza di adesso, ahimé!, posso dichiarare di averla “cannata” in pieno … senza ombra di dubbio.
    Non mi resta che sperare nella metempsicosi (molto più probabile di un rirtorno al passato).

  9. di pancia sarei portata a dire che no, tornando indietro non rifarei almeno un 50 % dei miei errori … ma poi rifletto un second e dico: “ma sei sicura? dove saresti, oggi, senza quelli errori?”

  10. io ho sempre fatto le scelte importanti in assoluta libertà …ergo….. chi è causa del suo mal…. d’altra parte ho avuto una vita assai felice e credo non potessi desiderare di piu’. Cazzate ?? A centinaia ma sempre marginali. ::))

  11. Forse rifarei gli stessi errori, ma quello che mi piacerebbe vivere sarebbero gli anni dai 25 ai 30 circa ma con la testa di adesso! Uh quante cose diverse farei!

  12. Che dire? Errori piccoli o grandi ne abbiamo commessi tutti nella nostra vita, tornare indietro?, si! Ma con l’ezperienza di oggi, troppo comodo? ummm!!! Forse hai ragione!
    Se tornassi i dietro, se tornassi i dietro……non lo so, però certamente non avrei jna figlia meravigliosa e questo crsdimi mi appaga e mi fa riflettere.
    Un buon 1 maggio a presto
    Angela

  13. Forse darei di meno a tante persone che ne hanno approfittato
    del mio dare sempre…ma questo mi a resa piu’forte e fatto conoscere di piu’l’essere umano.
    La vita a volte ci da’le sue dritte ma pensiamo sempre che il tempo non debba passare mai.Felice giorno.Caterina

    • Caterina ti confesso che piu passa il tempo e piu divento selettiva
      ho passato talmente tante delusioni da chi credevo amici che oggi preferisco allontanarli
      la vita insegna anche a questo…potare qualche ramo
      grazie x la visita….passero’ a leggerti ancora
      un sorriso x te

  14. ne ho fatte infinite di cazzate…ma sai una cosa???? non sarei io senza anche quelle cazzate….ed allora guardo le mie cicatrici e tutto sommato mi rappresentano…voglio avere il coraggio di accettarle …perchè oggi mi sento una bella persona…e forse lo sono diventata grazie a quelle cazzate di cui oggi mi vergogno un pò!!!

  15. Dimostri di essere una bella persona perche’ ti vuoi bene….le tue parole lo trasmettono
    io ho imparato ad amarmi tardi e ci sono cose che ancora non riesco ad accettare…chissa’ il tempo…
    buon risveglio 🙂

  16. Non cambierei nulla delle scelte fatte in passato, soppesate…prese d’istinto…con alti e bassi nella loro realizzazione, se non fossi passato attraverso le forche caudine non mi sarei trovato oggi con addosso un po’ d’esperienza e un pizzico di saggezza.
    Col senno di poi saremmo tutti bravi e infallibili, sai che palle con il siamo tutti uguali 😉
    Ciao

    • Sono le esperienze che formano la nostra personalita’….piu’ sono forti e dolorose e piu sono costruttive..ma mi chiedo …senza non potevamo maturare ugualmente?
      forse no….ma che fatica
      x quel che mi riguarda qualcosa cambierei…se avessi una cimosa e potessi cancellare…farei una lavagna nuova di zecca
      con questo non voglio dire che rinnego il mio passato
      Ciao 🙂

  17. Per principio non mi guardo indietro per rimpiangere una scelta diversa. Non ha senso, a parte il cullarsi nella fallace illusione che un’altra scelta sarebbe stat migliore. La nostra vita è costellata da continue scelte. E’ come imboccare un percorso del quale ignorariamo tutto, compreo l’arrivo. Come posso pensare se arrivato a un bivio prendo la strada di sinistra anziché quella di destra. Chi mi può garantire che sarebbe stato meglio inforcare quella di destra? nessuno.
    Tu hai citato due casi, due scelte diverse per tipologia e risultati: il matrimonio a vent’anni, la catena che si apre solo a guardarla.
    Per il matrimonio, al di là dell’età, può essere stato felice oppure no. Nel primo caso non cmbia nualla: la scelta è stata felice. Nel secondo caso chi mi garantisce che se invece di venti ne avessi avuto trenta, questo sarebbe stato felice?
    Per la catena… dico solo una cosa: se il ladro aveva adocchoato il tuo motorino, anche spendendo dieci volte tanto, te lo avrebbe rubato.

    • Non hai tutti i torti…e le tue parole sono una consolazione x me
      in effetti col senno di poi chi mi garantisce una felicita’ se le cose fossero andate diversamente?… nessuno!
      Grazie x il commento e bentornato!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...