Sabato mattina sono…

Sabato mattina sono quasi sempre in ufficio.
E’ una mattina strana, il lavoro non manca ma si respira un’aria diversa, direi quasi calma.. e tutto si svolge a rallentatore.

Sarà che il telefono non squilla in continuazione, sarà che i clienti rimandano tutto al lunedì.. beh.. diciamo che trovo il tempo per chiudere tutte le pratiche lasciate in sospeso e per scambiare due chiacchiere con qualche collega.

Ed è proprio di sabato mattina che uno di loro si è seduto davanti la mia scrivania con l’intenzione di parlare.
Fra l’imbarazzo della situazione che stava vivendo e la voglia di sfogarsi mi ha spiegato che dopo tanti anni ha deciso di lasciare la sua ragazza.
I comportamenti non corretti da parte di lei hanno messo a dura prova la sua fiducia.

Lei però non accetta di essere stata lasciata e sta rendendo le sue giornate un inferno.
Non si rassegna e la sua rabbia la porta ad assumere posizioni sbagliate che non fanno altro che peggiorare la situazione.

Non sempre è facile rimanere coerenti e rispettosi verso la persona con cui si è condiviso anni della propria vita.
In particolare quando un sentimento non è esaurito.
Essere forti però non aiuta solo a sopportare il dolore.. aiuta anche a non cadere in bassezze e mantenere il rispetto verso noi stessi e nei confronti di colui che si è amato.
Tutto ciò a mio parere è utile per salvaguardare la propria dignità…e continuare a camminare a testa alta.

ScreenHunter_01 May. 10 18.10

Apparentemente dentro di noi alberga un sorta di debolezza che logora la nostra natura più profonda.
In quei momenti, sebbene sia più facile a dirsi che a farsi, dobbiamo cercare la forza per non cadere nell’autodistruzione.

E’ davvero impossibile restare amici dopo la fine di un amore?

Annunci

103 thoughts on “Sabato mattina sono…

  1. Impossibile restare amici dopo la fine di un amore?…
    No…se si riesce a lasciare libero l’altro/a!…
    Allora inizia la vera Amicizia…
    🙂
    Un cordiale saluto ❤

    • Infatti…secondo me e’ possibile se e’ esaurito da parte dj entrambi l’ amore…se uno dei due e’ ancora innamorato….mmmhhh la vedo dura
      capita come al mio collega…lei ne combina di tutti i colori e non c’ e’ verso di farla ragionare….
      ciao…un 🙂

    • Sono casi rari…forse singolari!
      Conosco una coppia che si è separata dopo tanti anni di matrimonio e oggi di tanto in tanto escono a cena insieme… Sono da ammirare!
      Ma sono gli unici fra tanti amici che si sono lasciati e non perdono occasione per guardarsi in cagnesco.
      Ciao Osv!!

    • Beh sì..il tempo fa sbollire rabbia e rancori..
      Cmq non è semplice ricucire un rapporto..se capita è perché la relazione è finita di comune accordo
      Deve esistere un dialogo non indifferente, la capacità di parlare e se occorre discutere
      Purtroppo nelle coppie manca il saper comunicare..si preferisce non dire questo piuttosto che quello per timore di innescare litigate e non finire..e si finisce nel silenzio assoluto..
      Che tristezza!!
      Ciao ..un sorriso

  2. A parte che gli amici, in tutta la vita, se sei fortunato il conti sulle dita di una mano …gli altri sono solo conoscenti.
    Non si può restare amici alla fine di un amore, punto. Per ben che vada si mantengono rapporti civili, ma per lo più si interrompono. Ed è giusto che sia così, il distacco deve essere totale affinché entrambi possano veramente considerare chiuso quel capitolo.
    Con la mia prima moglie ho mantenuto rapporti, del tipo che ci facciamo gli auguri per i rispettivi compleanni, la seconda deve augurarsi che non la faccia esplodere insieme all’auto (che peraltro ho pagato io).

    • Maddaiiiiii….non devi essere così vendicativo con la tua seconda ex moglie!!
      Devi saperla prendere con le buone così anche lei sarà più “docile” con te
      Se l’aggredisci peggiori le cose.
      Il fatto che mandi gli auguri alla tua prima moglie è carino da parte tua..vi siete lasciati mantenendo buoni rapporti ed è una bella cosa
      Ma dimmi un po’….hai intenzione di sposarti ancora???

      • Sì, con me, visto gli alimenti che paga a destra e a manca mi faccio dare qualcosa pure io, se non la macchina almeno una moto…..

      • Se ne lamenta sempre, poi anche l’auto dell’ex pagata da lui. Dici che non è rimasto niente?

      • azz pure l’auto le ha regalato?
        Se facciamo ‘na botta di conti:
        L’auto, gli alimenti e forse la casa che le è rimasta…
        ehm..forse ha ragione ad essere incazzatello

      • Sì, l’auto, non l’hai letto? Parlava di un’auto pagata da lui da far esplodere……

      • State scherzando!! Alimenti non ne pago né alla prima né alla seconda ….anzi, ho intenzione di chiederli io alla seconda. Il mare di quattrini l’ho speso durante (compresa la X3 nuova super accessoriata).
        @Alberto. Qualcosa c’è anche per te, una bottiglia di Graf de la Tuor di Villa Russiz, da aprire quando ci vediamo per mangiare il cinghiale.
        @PF dovevano essere punti di domanda, laddove chiedo se ti proponi come terza moglie 😛

      • ma scusa eh….prima di sposarla non l’hai conosciuta un pochino?…come cavolo hai fatto a farti spennare come un pollo??
        L’auto non poteva pagarsela da sola??
        Certo che voi uomini quando prendete la sbandata non capite più nulla..vi fate rivoltare come calzini!!
        Riguardo al matrimonio ho già dato grazie…sei fuori pericolo XD

      • aooooo ma in quanti siamo a mangiare sto cinghiale…
        e io che pensavo fosse una cosina tet a tet….oddio ma si scrive così?? Ellaaaa dove sei???? tu che sei multilingue!!

      • Mah ….in teoria l’avevo conosciuta. E non ho mai perso la testa, ritengo che una volta raggiunti i 50 i colpi di fulmine non esistano più. E tra i vari motivi che mi hanno spinto c’era anche l’apparente parità di redditi (potrà apparire ragionieristico, ma è un fattore che ha la sua importanza). Poi io sono generoso e non mi preoccupo mai di quanto spendo se lo faccio volentieri ….non mi aspettavo certo questa fine, ovviamente, e quindi ritenevo di fare la cosa giusta per la mia famiglia. Che probabilmente tanto famiglia non era.

      • Per un tête-à-tête con te non preparerei il cinghiale, per chi mi prendi?!? Semmai del foie gras e poi un risotto allo champagne ….Noblesse oblige

      • riguardo l’apparente parità di reddito mi dispiace dirtelo ma le donne sanno fare meglio i conti e si è visto!!!!
        Poi voi uomini non vi lamentate della vostra generosità..in fondo non vi ha chiesto nessuno di essere tanto gentili…vi nasce tutto dal cuore XD

    • Sì…devi sapere che ho la faccia da suora (solo la faccia però 🙂 ) e si confidano volentieri con me..
      Sono accomodante e si piazzano a sedere davanti la mia scrivania e parlano..parlano..parlano…alla fine escono risollevati nell’umore e nello spirito
      Non pronuncio l’assoluzione ma forse una soluzione!!!

  3. Non sono d’accordo con fedi. Credo che ci voglia un momento di distacco, ma poi è possibile rimanere amici. Il mio ex fidanzato è una delle persone più importanti e presenti della mia vita. Il legame non è solo con me, ma anche con mio figlio. Quello che abbiamo costruito in 13 anni, noi tre, non si può liquidare con una separazione netta. Sarebbe come negare l’importanza e anche la bellezza della nostra storia. Io ora lo vivo come un fratello, il mio ex. L’ho chiamato alle tre di notte perché stavo male e in 5 minuti è arrivato. Quando ha avuto bisogno di me c’ero. È il più grande gesto di amore è che va d’accordo anche con il mio fidanzato e la cosa è reciproca (grande gesto di amore anche del mio fidanzato). Non esiste una regola assoluta. Come sempre, dipende dalle persone

    • Ma brava Santuzza..le tue parole dimostrano che sei davvero una bella persona…
      Voi avete superato i dissapori e siete riusciti a costruire un’amicizia su rapporto d’amore demolito.
      E’ una gran bella cosa..specialmente nei confronti di un bambino che ha il diritto di crescere sereno.
      In gamba anche il tuo fidanzato che ha capito la situazione e non ti ha imposto paletti..i più tanti si fanno condizionare dalla gelosia e mettono i bastoni tra le ruote
      Evidentemente sei proprio brava tu a definire buoni rapporti con tutti
      Ti abbraccio

    • Azz…evidentemente lui non ha superato qualche rancore..
      Chissà Francesca..forse col tempo potrebbe cambiare idea e visto la tua disponibilità credere in un rapporto amicale basato sulla stima reciproca..
      Mai dire mai!
      Un sorriso per te

  4. Non avendo avuto esperienza diretta, posso solo parlare in base a quello che ho visto/sentito e ciò che penso. Se la decisione arriva da entrambe le parti, perché magari ci si è resi conto che l’amore si è esaurito, forse è possibile restare in buoni rapporti. Se il distacco avviene per ‘colpa’ di una persona della coppia probabilmente è più complicato conservare dei legami. Il problema di queste situazioni, secondo me, è che resta il pericolo di diventare un’amicizia dove magari uno dei due prova ancora qualcosa; e non credo valga la pena di soffrire per soffocare un sentimento per dimostrarne un altro. Ogni coppia comunque è una storia a sé e il discorso è molto complicato. L’importante è essere coerenti con sé stessi.
    Buona giornata! 🙂

    • Brava Namida
      Sono dell’idea che se si sbaglia è perché qualcosa nel rapporto di coppia non ha funzionato e quindi si assumono comportamenti non proprio corretti
      Bisogna prenderne atto e comportarsi dignitosamente e non peggiorare le cose.
      Se il rispetto e la coerenza hanno la meglio si possono mantenere rapporti civili, se non proprio amicali.
      Si può anche decidere di prendere strade diverse..ma senza danneggiare l’altra persona per vendetta
      A lungo andare secondo me pesa tutto sulla coscienza
      Ciao.. un bacione!

  5. In amore non puoi abbandonare la speranza finché potrai intravedere un barlume, una fessura, un soffio che ti solletica la pelle, aggrapparti a questa illusione finché non si trasformerà in miraggio. E’ complicato capire quando mollare la spugna ma una volta metabolizzato è possibile rimanere amici. Non è accettabile annullare completamente una persona che si è amata, col tempo gli strappi si possono sistemare.

    • Ma questa che descrivi non è amicizia. È la speranza, da parte di uno dei due, che il rapporto si possa recuperare.
      I ricordi belli rimangono per sempre, anche dopo molti anni, mentre pian piano si possono affievolire i rancori; però resto convinto che una vera amizia non possa instaurarsi ….come detto sopra, al massimo un rapporto civile, ma molto distante.
      Certo ci possono essere le eccezioni, come sopra scritto da Santuzza, ma sono una assoluta rarità

    • beh Alby…sono proprio le persone ancora innamorate che non si capacitano dell’allontanamento dell’altro…
      non si rassegnano e assumono comportamenti odiosi come fa la tipa col mio collega
      Lo pedina, gli telefona nelle ore più impensate, gli fa scenate di gelosia quando lui non fa assolutamente nulla per meritarsele, lo minaccia
      E lui si allontana…
      Lo vedrà solo lei quel barlume di speranza…per lui è già buio pesto e non vuole mantenere nessun rapporto con lei.
      Tu dici bene “Non è accettabile annullare completamente una persona che si è amata”..ma a volte si è costretti per continuare a vivere in pace

      Ps..ma dimmi un po’..dove sei finito in questo lungo fine settimana??..stavi con Fedy a scolarti il Graf de la Tuor di Villa Russiz???

      • Notti rock e giornate a toc……… Ho vegetato tutto il week-end sul divano, un po’ per riprendermi dalle serate precedenti e un po’ per crisi mistiche. Per il cinghiale stiamo aspettando te, quando sarai libera…..

      • Dontvuorri, avevo capito e sappi che prima o poi ci vengo a cena da te. Ti avverto che potrei prosciugarti la cantina, svuotarti il frigorifero e come ultima conseguenza intasarti il water!!! Si parcheggia bene dalle tue parti?

      • Albe’ diglielo tu a questa infedele cos’è il foie gras ……io ho deciso di divorziare da lei ancora prima di averla sposata (per la terza volta)

      • “A toc” sta per a tocchi, ovvero a pezzi. Freddy, è la donna giusta, altro che divorzio. Se non conosce i prodotti troppo costosi vuol dire che è a basso mantenimento! Invece della X3 si sarebbe accontentata di una Panda.

      • Ah ah ah
        caro Alby….l’apparenza inganna…
        Se sapessi con che auto giro cambieresti idea…a me la X3 mi fa un baffo
        rido!!!
        unica differenza e’ che me la sono pagata con i miei soldi..grande orgoglio personale!!
        Detesto farmi mantenere…ho le capacita’ …la salute e le opportunita’ per cavarmela da sola!!

      • Allora me la faccio prendere io, che sono rimasto senza auto aziendale e adesso mi tocca girare con quella della suocera. La Panda mi va benissimo!

      • Uhmmmm allora quasi quasi un pensiero lo faccio ….non sulla Panda per Alberto, ma sul corteggiare PF 😛
        Come auto aziendale mi sto riprendendo una Smart ….costa come un’auto “vera” e vale la metà, ma nei parcheggi è una manna, la metti anche “di traverso”. Al contrario della mia ex per me l’auto è uno strumento di lavoro, non uno status symbol

      • Al contrario della tua ex, nel senso che non si faceva mettere di traverso? P.s. ocio che le smart non sono esenti dalle multe, le prendono anche loro.

      • la Smart fa chic!!
        Cmq l’auto è anche un status symbol..a parte le eccezioni come Alby che vuole la Panda ma si potrebbe permettere la Ferrari
        Fa il modesto lui ah ah ah

  6. Amicizia dopo l’amore … beh siamo in tanti e ognuno riesce ad interpretare la vita in modo diverso … per fortuna … per me la risposta è “no” .
    Ciao

  7. Non è possibile rimanere amici alla fine di una relazione, a meno che non sia sempre stata amicizia…
    Si può restare in buoni rapporti sociali, ma non di amicizia.
    L’amicizia no…

  8. io penso che dopo che sono guarite le ferite si può restare amici se ci si è amati veramente! io non ho esperienza a riguardo!!! sono 21 anni che sto con mio marito…ora ho 37 anni…fatti il conto ah!ah!ah! 🙂

  9. parto dalla domanda finale: è possibile rimanere amici dopo la fine di un amore?
    Personalmente ritengo di no. L’amico, l’amicizia richiede un tasso di confidenzialità elevato, il sapersi proporre in maniera disinteressata. Poi ci sono le amicize in comune, il problema di trovare un nuovo patner che rendono difficoltose anche lo stare uno accanto all’altro. Può dunque esserci amicizia tra due persone che hanno condiviso letto e difficoltà ma che a un certo momento della loro vita scoprono che sono due estranei o quasi?
    Queste considerazioni non equivalgono a sbattere la porta, meditare vendette o strapparsi i capelli a vicenda. Ci si può lasciare da personi civili e rispettose dell’altro. Ci si può lasciare col sorriso sulle labbra e salutarsi senza problemi, quando le nostre strade si incrociano di nuovo. Insomma niente amicizia ma nemmeno vogli di vendicarsi.

    • sai a cosa penso?
      Esistono coppie che funzionano molto meglio da amici che da amanti,
      stanno fidanzati una vita e quando decidono di sposarsi si lasciano dopo pochi mesi
      Forse in quei casi l’amicizia è possibile
      Certo che ci si può lasciare col sorriso sulle labbra e salutarsi senza problemi, ma è più’ facile a dirsi che a farsi
      I sentimenti negativi chissà perché hanno sempre la meglio!!
      dolce notte!!

      • Vivere da findanzati ovvero ognuno a casa propria è molto diverso che condividere lo stesso tetto. Le persone non riescono ad accettare la perdita della propria indipendenza, perché vivere in coppia equivale a rinunciare a qualche pezzetto di se stesso.
        Convintissimo che lasciarsi col sorriso sulle labbra sia molto facile da dirsi ma difficilissimo da realizzare. Infatti le eccezioni confermano le regole.
        Dolce notte!

      • Si e’ vero la convivenza e’ fatta anche di piccole e tante rinunce…
        lo so bene….ho combattuto parecchio per ritagliarmi un mio piccolo spazio….ci sono riuscita dopo 20 anni
        meglio tardi che mai 😉

  10. Che bella la descrizione del sabato mattina in ufficio, e’ vero che si e’ piu’ tranquilli, anche le foto che hai messo sono belle, sei tu che ti vesti! ❤ Fedifrago mi ha fatto morire dal ridere, vai subito a cena con lui, ti ha proposto un menu' di alta cucina, risotto allo champagne e foie gras! 😉 Alla tua domanda, se si puo' rimanere amici dopo la fine di un amore, beh, personalmente non lo so, pero' io penso che se non c'e' piu' amore si puo' rimanere in buoni rapporti, converebbe comunque farlo se ci sono dei figli! Baciotti cara, e' sempre un piacere leggerti e commentare, tvb!! ❤

    • Non sono io nella foto Laura…sono scaricate dal web
      Riguardo Fedigrafo sta scherzando…sta organizzando una cena per gli amici virtuali e ci ridiamo un pò su!!
      Ma non accetto inviti reali…tutto deve restare in questo contesto.
      Riguardo la cucina tu sei un’esperta e mi dovresti dire cos’è il foie gras…mi sa di qualcosa di ipercalorico…sorrido!!
      Ciao stellina..ti abbraccio forte forte!

      • Eccomi qua, ma mi sono accorta, per caso, 🙂 che hai messo nel blogroll, Laura…la mia Laura, mi sono emozionata!!! ❤ Sei dolcissima!!! Il foie gras, significa letteralmente "fegato grasso" e' una specialita' della cucina francese, in poche parole fanno mangiare forzatamente le anatre per avere grandi depositi di grasso nel fegato per poi ottenere la giusta consistenza gelatinosa così ricercata dalla gastronomia, e' molto costosa e molto grassa, io sono contraria perche' amo gli animali, comunque dicono che e' molto buono! Nel film "Il pranzo di Babette" (se non l'hai visto ti consiglio di vederlo, e' bello!) lei, francese, nel menu' come terza portata serve quaglie in crosta con salsa Périgourdine (foie gras e salsa al tartufo). 😉 baciotti cara, buona giornata per domani!!!! Con affetto, la tua Laura.

      • Wow Laura ne sai a pacchi..
        Cmq a me le pietanze molto grasse,anche se gustose, non mi garbano tanto…preferisco altro
        Riguardo il blogroll….beh…non potevo scrivere altro visto che sei la mia Laura 😉
        Tvb ❤

      • Come sarebbe a dire “cena virtuale?”. Mi stavo già mettendo a dieta per svuotagli il frigo!!

    • già per chi subisce non è facile accettare la separazione e istaurare un rapporto di amicizia..
      Però deve lasciare vivere in pace l’altra persona…e non come fa la ex del mio collega che lo tormenta!!
      Ciao sherazade 🙂

      • Quello di molestare no ovviamente. Ma spesso succede ed a me è successo telefonate mute nel cuore della notte.
        sherazade

  11. Sai cosa penso, in proposito, tesoro caro? Penso che tra amore, quello vero, ed amicizia, entrambi con la A maiuscola, la differenza sia minima, si concentra in un solo piccolo particolare: la presenza o meno d’attrazione fisica. Una mera questione di chimica, molto più delineata e determinante nelle femmine. Partendo da questa convinzione, unita ad una seconda, secondo la quale, la fine di un amore, quello vero, non è causata dal semplice estinguersi della passione sessuale (non è da considerare un vero amore, secondo me, un rapporto di coppia troppo assoggettato a questa componente, sarebbe troppo banale …), giungo alla conclusione, che le cause sostanziali del deterioramento di un legame amoroso, escluse, quindi, quelle che riguardano specificamente la sfera istintuale, siano, pari pari, le stesse cause che possono rendere, col tempo o con processi evolutivi mentali, incompatibile qualunque profondo rapporto d’amicizia, per cui, mi (e ti) chiedo, se tra due persone viene meno l’amore, per sopraggiunte incompatibilità, su quali fondamenta si può basare un vero rapporto d’amicizia, se i due sentimenti sono quasi totalmente equiparabili?
    …. mi fermo qui perché sto andando in confusione mentale, non so neanche più che cosa ho scritto.
    P.s.: non prendi freddo con la schiena scoperta? Non siamo ancora in piena estate.

    • Ah ah ah..infatti leggendoti ho avuto un capogiro..ho letto due volte per orientarmi
      Cmq sono dell’idea che fra amore e amicizia sì potrebbe esserci poca differenza ma manca un fattore importante. La passione e questa rende distinte le situazioni
      Devi sapere che anni fa avevo un amico a cui volevo tanto bene…fra noi c’era complicità, stima, ci capivamo al volo senza pronunciare parola, sapeva leggere i miei stati d’animo e per me era un punto di riferimento importante come io lo ero per lui, in caso di bisogno c’eravamo..insomma era un rapporto speciale.
      Però col tempo mi sono accorta che l’amicizia era a senso unico..mi spiego meglio, da parte mia lo era sicuramente invece lui sperava in qualcosa di più
      Si era innamorato
      Al mio netto rifiuto perché non c’erano i presupposti per una relazione, gli volevo bene ma nulla di più lui ha cominciato a punzecchiarmi, mettermi a disagio insomma voleva farmela pagare.

      In un legame amoroso esiste tutto questo con l’aggiunta della passione che completa il rapporto. Quando si affievolisce col tempo cominciano i dissapori che porta la relazione a scemare…un po’ come hai detto anche tu
      Se una coppia continua a volersi bene forse il tutto si potrebbe tramutare in sola amicizia altrimenti diventa una sorta di guerra dei Roses…piatti volanti a non finire!!
      Mi sono spiegata bene??
      Ciao Lupacchiotto..fa il bravo eh

  12. Occorre lasciar passare del tempo. Tanto tempo, se uno è innamorato. A quel punto si potrà riparlare di amicizia, anche se la semplice decorrenza del tempo e la consapevolezza che si acquista nel frattempo possono portarci anche a voler voltare pagina, senza tentare di costruire un’amicizia… Non tutte le persone che sono state insieme possono rimanere o diventare amiche, dipende molto anche da ciò che c’era alla base del rapporto e alle personalità di entrambi…
    Personalmente ho tentato in un certo senso di non interrompere il rapporto con chi ho amato, ma non solo è difficile perché le nostre vite vanno in direzioni opposte, ma sono arrivata a rendermi conto che era tempo di voltare pagina, malgrado il bene che ovviamente è rimasto. Per me è stato quasi liberatorio, perché è coinciso con la vera presa di coscienza della fine della storia e con la sua accettazione. E ora non me la sentirei di avere un altro tipo di rapporto con lui…
    Insomma, è soggettivo, forse…
    Buona notte, Personale Femminile! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...