Sono in vena di confidenze e…

Sono in vena di confidenze e vi confesso che sono un ex gelosa.
Come moltissime mi sono rovinata la vita con questo sentimento di ansia e incertezze.
Sono arrivata ad essere gelosa persino del passato dell’uomo che amavo.
Di punto in bianco, in una conversazione che trattava di tutt’altro, gli chiedevo delle sue relazioni precedenti.
Chiedo scusa oggi per come mi sono comportata allora.

A volte l’amore disorienta e ponevo domande insistenti cercando conferme continue , anche quando sapevo che suscitavano tormenti.
Credevo che conoscendo il suo vissuto, potevo capire meglio come avrebbe agito con me.
Qualche volta è stato utile.
Tuttavia questo modo di fare si è rivelato controproducente.
Mi è anche capitato di provare immensa soddisfazione nel sentirlo parlare male dell’ex che mi aveva preceduto, mi sentivo rassicurata.
Ma un uomo che parla male della donna che ha amato poi non poteva avere belle parole neanche per me.

Oggi ho compreso che sapere tutto della vita, soprattutto quella passata, del proprio uomo,serve solo per fare paragoni con quello che oramai non c’è più e non certo per capire se per lui siamo più importanti delle sue ex.
Meglio quindi vivere il presente e mettere da parte la gelosia.

In questo sono stata aiutata dalla mia autostima e le incertezze di un tempo sono state superate dalla sicurezza che mi fa sentire padrona di me stessa.
Se un uomo mi sceglie è per la mia personalità, per quello che gli trasmetto, che non sarà mai uguale a nessuna altra donna, perché siamo tutte diverse..se lui mi ama è perché ai suoi occhi sono la migliore in assoluto.

ScreenHunter_02 Oct. 21 20.17

Voi cosa dite..ho fatto un’opera di autoconvincimento che potrebbe funzionare??..sorrido!

A voi è mai capitato di essere gelosi di un ex che vi ha preceduti?

Annunci

88 thoughts on “Sono in vena di confidenze e…

  1. Credo che quando si entra nella vita di qualcuno/a si ha l’esigenza di farne parte.
    Il passato ed il presente, per questo motivo, spesso diventano unico spazio.
    Come hai amato. Come ami. Come amerai.
    Cosa hai provato. Cosa provi. Cosa proverai.
    Siamo esseri umani capaci di costruite attingendo dalle esperienze.
    Brava per lo sforzo e l’autostima.
    Am2pm – my feelin’ (unique2rhythm remix)

    • Un tempo la gelosia aveva la meglio sempre…oggi esiste ancora ma cerco di ridimensionare il tutto riflettendo …diciamo che sono meno impulsiva ….
      Cmq hai ragione. ..quando si diventa Noi due spazi si uniscono e diventa unico…per forza di cose dentro ci troviamo di tutto
      Buon pranzo ☺

  2. Risposta del 99,999% delle donne: SÌ!

    Risposta del 100% degli uomini: SÌ, sono iene assetate di sangue gelose di me, del passato, delle mie ex, della Creazione e di Adamo ed Eva!

    Molto meglio vivere come vivi tu adesso, in serenità, perché con la gelosia l’amore si rovina e basta, non si migliora.

    (Oggi ho scritto tanto 😛 )

    • Rido..si oggi hai scritto parecchio. ..
      Vivere senza gelosia è sicuramente meglio. ..ma talvolta le emozioni, il timore di perdere la persona amata e mettiamoci pure l insicurezza caratteriale portano a esternare questo sentimento anche se sappiamo che non porta mai a nulla di buono
      Ma tu non sei mai stato geloso?
      Non ci credoooo

      • A dire il vero poco, anche perché (fortunatamente) non ho mai avuto motivi di esserlo realmente, e comunque non è nel mio carattere.

        E chi dice che questo equivalga ad essere menefreghisti dice la più grossa fesseria (per non dire peggio) della sua vita, perché se uno ha fiducia e interesse nella persona amata, non la soffoca con i suoi problemi e le paranoie, ma la lascia libera di essere sé stessa/o ben sapendo il non interesse per gli altri.

        Se invece dovessero esserci liti e discussioni ogni minuto… Beh, in quel caso i problemi sono altri 😉

      • no non credo che la gelosia quantifichi il sentimento..
        mi spiego meglio..si può amare tantissimo una persona senza esserne gelosi
        A questo punto mi chiedo come fate..
        .
        Io pur fidandomi ciecamente del mio consorte quando pensavo alla sua storia precedente con la sua ex mi veniva una stizza….se poi mi diceva che prima di andare al lavoro si era fermato al bar con la sua collega che sbava per lui ..beh..non sorridevo per nulla
        Poi ho capito che mica potevo vivere così…mi rovinavo la mia vita e anche il nostro rapporto e allora mi sono data una ridimensionata
        Hai ragione tu..la paranoia è meglio lasciarla dov’è!!

        Ciao Jim…un bacione ande ande (come dice mio nipote di 3 anni) 🙂

      • È difficile dire come si faccia ma penso che molto dipenda dal carattere, o almeno l’ho sempre pensata così.

        Però una buona dose di autocontrollo dovrebbe bastare, e a quanto leggo l’hai messa in pratica questa cosa visto che la gelosia stava rovinando tutto, sia il rapporto che la salute, e sono felice quando dici che lo hai superato. Certo, un pochino ci sarà sempre ma non avrà gli stessi effetti deleteri di prima 🙂

        Ti mando un abbraccio grande e forte insieme a un bacio 😙 e per il caffè facciamo prima ad aprirci un bar a questo punto ahahahahahahah 😀

  3. Mi sono del tutto sconosciuti sentimenti di gelosia e possesso. E se non lo sono nel presente ancor più non possono essere retrogradi.
    La gelosia è perfettamente inutile, e non dimostra – come alcune donne sostengono per giustificarla – interesse; sono le attenzioni costanti che dimostrano interesse.
    E poi bisognerebbe anche disquisire sugli oggetti della gelosia, altro ampio capitolo.

    Io sono sempre dell’idea di accordare fiducia, sino a prova contraria. E qualora questa prova si palesasse, sarebbero altri i sentimenti in gioco, non certo la gelosia.

      • Ecco, anche tu cadi nel fraintendimento. Il mio non è disinteresse, come qualcuna pensa, ma fiducia (condizionata). E comunque essere gelosi o possessivi non serve a nulla, se devono darla ad altri la danno anche sotto i tuoi occhi 😛

    • Fedy le tue parole confermano che sei una persona molto sicura di sé e mai preda di sentimenti inutili come la gelosia
      Mi viene da chiederti come fai perché a volte mi sono trovata gelosa e non so come ci sono arrivata
      ho lavorato parecchio su me stessa per darmi una regolata e devo dire che oggi vivo meglio la situazione
      cmq sei ammirevole ☺

      • Non saprei dirti come faccio, poiché è un mio modo naturale ed innato di essere. Peccato che avvolte venga scambiato per disinteresse, come equivoca anche il Pinza 😉

      • Ma io non sono geloso in questo preciso momento, sono abbastanza sicuro del nostro rapporto. La mia gelosia è psicopatica, ovvero non sopporto di pensare al suo passato, non perché potrebbe tornare sui suoi passi, assolutamente no. Sono solo un po’ svitato…. 🙂 Ad esempio, non riuscirei mai a sposare una Pascale sapendo che è stata con Berlusconi…….. da psicanalisi……

  4. Forse non è stata gelosia la mia (mi riferisco ai cosiddetti “ex”, che a volte sono anche molto presenti )…ma curiosità tanta, lo ammetto 🙂

  5. certo cara e mi e’capitato ,ma ‘e normale ,passa anche questo in fretta 🙂 la gelosia e’uno stato dell’anima duro ,e ci crea sentimenti e pensieri sconosciuti e strani ..ma anche questo ci aiuta per poter capire chi siamo e cosa abbiamo dento
    buon lunedi

  6. …sono stata gelosa e volevo piacere a tutti.
    oggi mi sento più sicura di me stessa, non sono gelosa e non desidero piacere a tutti!
    per arrivare a questo ho lavorato sodo!

    • Non è per nulla semplice trovare la giusta via..anche perché la gelosia compare all’improvviso e talvolta basta poco….bisogna tenerla per sé senza esternarla troppo..ma che fatica però! !
      Un abbraccio ☺

  7. La gelosia mi ha sempre consumato, cerco solo di non pensarci. Ed è stupido essere gelosi di un passato ma non sopporto pensare che qualcun’altro potesse aver toccato e amato il mio amore….. gelosia infantile?? 🙂
    Pensavo ci svelassi confidenze più…..personali femminili, non so, giochini con un’amichetta in gioventù…… che delusione…. 🙂

    • Seeeeeeeee giochini con un amichetta. …ma quando mai!

      Cmq Alby in questo siamo tanto simili….e come te cerco di non pensarci e tenerla per me
      Ma ho lavorato parecchio. …anni fa quando la gelosia aveva la meglio portava solo a litigi e non era un bel vivere
      Buon pranzo! ☺

      • La mia non è gelosia, è vero e proprio egoismo! L’avrei voluta tutta per me!!! 🙂 Sarà, ma mia moglie si sentiva appagata dalle mie sceneggiate di gelosia, avvertiva una sensazione di adorazione.

    • aaaah vecchio maiale!
      Per tua (viziosa) info, ti dirò che l’altra sera ho fatto un bel po’ di gioco a tre…
      .
      .
      .
      ….poiché ci mancava il quarto abbiamo giocato a tressette col morto 😛

  8. Non sono mai stata gelosa del passato, proprio perché passato, e se nel presente ci sono io significa che il passato non c’è più. Sono stata e sono ancora, a volte, un po’ gelosa nel presente, ma ho un forte autocontrollo e cerco di non farlo capire e soprattutto di farmela passare in fretta, perché, come dici giustamente tu, e’ un sentimento solo controproducente, che fa del male a chi lo prova e a chi lo subisce. Del tutto inutilmente.

  9. Sono gelosa delle ex, molto. Ma non ce l’ho con la persona in sè; è un comportamento che scaturisce dalla mia totale mancanza di autostima e insicurezze varie. Sono sempre in cerca di rassicurazioni. E a lungo andare può dare fastidio alla persona che mi sta accanto, quindi sto cercando di migliorare e fregarmene. Anche perché non porta a nulla essere gelosi. Un conto è esserlo per una situazione attuale, ma il passato non si cambia quindi è solo un rodersi il fegato per niente.

    • che sorpresa Namida…mi fa piacere leggerti!!
      Ero esattamente con te sai…ora lo sono un pò meno..o meglio cerco di vincerla la gelosia
      Cmq la mancanza di autostima porta a cercare continue conferme e mi è capitato di sfinire chi mi stava accanto
      Era arrivato al punto che non sapeva più come comportarsi perchè come si muoveva era motivo di scenate
      Ho sfiorato la possessività…cosa ancora più tremenda
      Poi ho capito che ero io che dovevo cambiare e cercare rassicurazioni da me stessa e non da altri
      Così è stato..
      Non è stato un persorso in discesa ma faticoso..però oggi mi sento rinata e lascio vivere chi sta accanto..
      Un bacione per te cara… 🙂

  10. Boh! Non sono mai stato geloso né di chi veniva prima di me (un’operazioen assai singolare vista l’età) né dopo. La gelosia, secondo la mia visuale, è mancanza di fiducia nell’altra/altro. Quindi se non esiste un rapporto fiduciario, difficilnente il rapporto può proseguire. Fatalmente si sfascia.
    Serena serata

  11. Forse ero gelosa quando ero piu’ giovane, anche lui, all’inizio del nostro rapporto, penso sia normale, poi basta, quando il rapporto si consolida la gelosia e’ inutile, anzi dannosa, non serve a nulla, sai quante cose belle si possono fare invece di litigare per cose che non esistono! Mi ricordo che un anno siamo andati in crociera con dei nostri amici, al mattino la mia amica ed io andavamo a far colazione al bar mentre i nostri mariti dormivano in cabina, beh, lei, gelosissima, chiudeva sempre a chiave suo marito in cabina, 😀 😀 e mi diceva, tanto dorme, 😀 😀 cose da pazzi, vuoi sapere se sono ancora insieme? Baci cara, buona settimana, tvb, ❤ ❤ ❤

    • rido….la tua amica è peggio di me!!!
      Ma come si fa a chiudere una persona dentro a una stanza..mamma mia!!
      Poi semmai quando esce ne combina di tutti i colori per dispetto!
      Vabbè…
      Cmq hai ragione Laura…solitamente la gelosia esplode all’inizio della relazione per varie insicurezze…che poi col tempo svaniscono e diventano certezze
      Oggi posso dire di vivere con molto più equilibrio il rapoporto a due..e sto decisamente meglio
      Però è stata una faticaccia sai!!
      Ti abbraccio forte forte..un bacione grande!!

  12. Ho avuto uomini molto gelosi che hanno reso le cose molto difficili. Sono stata gelosa, ma non di altre donne, di mancanza di attenzioni, un po’ il discorso di Fed. Paradossalmente io cerco complicità, non esclusività. Ma so che non è facile da comprendere. E’ comunque un sentimento distruttivo, per chi ci soffre e per chi lo subisce e sì, un po’ inutile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...