Esistono persone convinte che…

Esistono persone convinte che il proprio tono di voce è proporzionale alla loro ragione.
Parlano urlando senza accorgersi di quanto appaiano arroganti.
Il fatto è che oltre a non avere ragione passano anche dalla parte del torto.

Queste persone non fanno altro che celare la loro fragilità dietro grida a non finire.
Esse non sanno che le persone con grande temperamento e personalità, forti in ogni circostanza, sono le stesse che sanno esporre i loro pensieri in maniera pacata, con garbo ed educazione.
1395495029

….inutile dire che hanno tutta la mia fiducia e ammirazione!

 

Annunci

53 thoughts on “Esistono persone convinte che…

      • Di solito continuo a parlare con calma, ma ci sono delle volte che mi tocca alzare la voce per farli smettere, sopratutto quando la situazione diventa intollerabile. Poi mi tocca pure sentirmi dire che sono troppo nervoso…..

      • sorrido..passi anche dalla parte del torto
        Cmq anche io fatico a mantenere le staffe salde con chi mi urla nelle orecchie..invece la forza sta proprio nel continuare a parlare pacatamente e mettere l’altro nelle condizioni di vergognarsi!!

  1. Convivo al lavoro con gente di questo genere, che a dir poco mi da sui nervi .
    Spesso devi subire pazientemente, mordendoti la lingua per non rispondergli come meriterebbero.
    Purtroppo non posso fare diversamente e questo mi rende spesso ansiosa.
    Gli tirerei il collo, ecco!!!
    Buona giornata! Annalisa

    • sai Annalisa…un tempo sbraitavo parecchio e mi ritrovavo ad urlare per celare la mia fragilità interiore..più alzavo la voce e più avevo mille paure
      Credevo che il tono alto confermasse un ragione che in realtà non avevo
      Insomma…era un difetto da correggere il mio
      Ho cominciato ad osservare e ammirare chi rimaneva composto in preda alla rabbia..la loro espressione non esternava la rabbia che avevano dentro e ne uscivano vincenti..
      Piano piano sono riuscita a correggermi…ma so solo io la rabbia che continua a bollirmi dentro verso certa gente!!
      ciao Annalisa..buona giornata…anche se piove!!

      • Chissà come sarebbero contenti i chirurghi se ognuno dovesse andare da loro per farsi ricostruire la lingua ogni volta che si prendono le arrabbiature al lavoro 😀

        MA IO LA CASA E IL MACCHINONE NUOVI NON GLIELI REGALO, TIÈ!!! Ù_Ù

  2. Nel milanese un vecchio detto recita: chi vusa pusé, la vaca l’è sua. Chiaramente si riferisce al mercato del bestiame, dove la spuntava chi riusciva a sovrastare gli altri.

    Io, invece, da tempo immemore quando sono parecchio “irritato” con qualcuno abbasso ulteriormente il volume e soprattutto tono della voce e lo guardo dritto negli occhi. Nella maggior parte dei casi è sufficiente a calmare anche gli spiriti più bollenti

      • non ho detto spiritati …..ma basta uno sguardo deciso (e magari un po’ cattivo) e scendere di un’ottava con il tono (il mio peraltro è già abbastanza basso) e vedi come si ottengono risultati.

      • la mia “assistente” (da me non esistono segretarie) viene trattata benissimo ….però devo dire che anche mia moglie abbassava le orecchie quando la guardavo in tralice ed abbassavo il tono della voce 😛

  3. ═══╦╗╔═╦═══╦═╗─╔╗
    ║╔╗╔╣║║░║╔╗░║░╚╗║║
    ║╔╗╚╣╚╝░║╚╝░║╔╗╚╝║
    ╚═══╩═══╩═══╩╝╚══╝
    ██─── ██──█ ██──█ ██▀▀▀ ██▀▀▄ █▐ ▄▀▀▄▀▀▄
    ██─── ██──█ █▀█▄█ ██▀── ██──█ █─ ▀▄░░░▄▀
    ▀▀▀▀▀ ▀▀▀▀▀ ▀──▀▀ ▀▀▀▀▀ ▀▀▀▀─ ▀─── ▀▄▀

  4. …al lavoro gestisco con tanti sorrisi e fermezza questo “genere di casi umani”, nel privato chiudo la porta a gente così!
    ma in mezzo ci sono le eccezioni… non è facile!

    • beh se non ne vale la pena anche io non spreco fiato e giro i tacchi..adotto l’indifferenza..
      Con chi invece c’è di mezzo una questione di principio..beh..mi sentono bene, ma non sempre ho la meglio..anzi spesso sarebbe meglio che la calma mi venisse in aiuto!!

  5. Parole sacrosante le tue. In un mondo dove pare che ha ragione chi urla più forte, chi parla lentamente e pacatamente rischia di essere sommerso dai decibel degli altri. Per fortuna non sempre è così.

  6. Come non sopporto quelle persone, non serve a nulla gridare, si ottiene il risultato opposto, infatti io li ignoro, baci tesoro passa una bellissima serata, ❤

  7. Assolutamente vero, certe volte sembra d’essere ridotti ad uno stato animalesco secondo cui chi grida di più é il più forte… ma ho imparato a mie spese che farsi venire il mal di gola per farsi sentire da chi urla così non ne vale la pena… 🙂

  8. Purtroppo assistiamo spesso a scenette del genere che sanno più di Mercati generali che altro.
    Personalmente cerco sempre di mantenere la massima calma in situazioni del genere, anche se per natura sono insofferente….

    • sai cosa penso Antonio…il trascorrere inesorabile del tempo e le tante esperienze aiutano a capire come è meglio rapportarsi con il prossimo
      Si comprende che i toni pacati hanno sempre la meglio!!
      Ti abbraccio 🙂

      • si, proprio l’esperienza della vita…ogni giorno dobbiamo “difenderci” da qualcuno o qualcosa.
        ricambio con piacere l’abbraccio 🙂

  9. A volte provo a sentire quelle “urla” da dove arrivano.
    A volte vedo un bambino maltrattato e offeso.
    A volte vedo l’arroganza del potere e dell’ambizione.
    A volte vedo malessere e solitudine.
    Altre volte non vedo niente perchè sono ferita e mi difendo….

  10. Io ogni tanto perdo la testa e urlo, ma non faccio paura. Ho una vocina afona e se la alzo tende al gracchiante. Il problema vero è che spacco le cose, l’anno scorso ho infranto una vetrinetta del bagno dalla rabbia e mi faccio pure male.

  11. Io non sopporto chi urla e sbraita sui luoghi di lavoro, o peggio di associazione. Certo, capita che uno possa perdere le staffe e a volte è pure liberatorio ma aggredire gli altri…no proprio no. E i genitori che ai figli urlano continuamente. Servisse poi a qualcosa 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...