Oggi vorrei fare una…

Oggi vorrei fare una riflessione sulla paura
La paura è uno stato emotivo intenso e si manifesta con il timore, l’apprensione, la preoccupazione, l’inquietudine o l’esitazione ma anche con l’ansia, il terrore, la fobia o il panico
Essa può accompagnarti per brevi momenti ma anche per lunghi periodi, esprime un disagio attuale o una preoccupazione prevista nel futuro
Molto spesso lascia tracce indelebili nella mente, che possono riemergere in forma più o meno drammatica sia a livello cosciente che nei sogni.
E’ un meccanismo di allarme che generalmente consideriamo negativo, un’esperienza da evitare quando ci sentiamo impotenti, deboli, spaventati da qualcosa di pericoloso. In effetti, come ogni reazione psicofisiologica anche la paura ha le sue “ragioni”, ossia ciò che ci accade dovrebbe servirci per vivere meglio.
La paura non può essere evitata ma deve essere “gestita”.

untitled

Vi voglio raccontare una mia paura che è stata costante sino a pochi giorni fa…oggi, finalmente, mi ha abbandonata.

Mi ha perseguitata  per anni e si manifestava nelle ore notturne alimentando incubi a non finire
Sognavo circostanze differenti ma il finale era sempre lo stesso:mi rubavano l’auto.
Ricordo che mi svegliavo in preda ad un’ansia infinita, agitata e stralunata e vi confesso che tante volte, come appoggiavo i piedi giù  dal letto, la prima cosa che facevo  era accertarmi che l’auto fosse nel garage.

Di recente ho subito un furto
I ladri sono entrati in casa in piena notte rubando soldi e Tablet e udite udite…una volta trovata la mia borsa hanno sottratto le chiavi  della mia auto e sono fuggiti
Eravamo tutti a casa e nessuno si è accorto di nulla, abbiamo  dedotto che siamo stati narcotizzati

Non riesco a spiegarvi il mio stato d’animo, una volta appurata la situazione sono entrata in una sorta di trance

Rabbia, impotenza, senso di ingiustizia e un inspiegabile  calma hanno avuto la meglio.

Dopo essermi recata a deporre la denuncia presso la caserma dei Carabinieri più vicina dono andata in ufficio come ogni giorno

Al mio arrivo i miei colleghi, vedendomi visibilmente sconvolta e soprattutto accompagnata da mio marito e quindi senza macchina, mi hanno domandato cosa mi fosse successo

“Nulla di grave, stanotte mi hanno solamente rubato l’auto” ho risposto
E lo dici con un tono così pacato?”
“ beh sì…dovete sapere che la mia paura più grande si è improvvisamente tramutata in rassegnazione” ho aggiunto

Inutile dire che oggi ho superato il tormento che per anni mi ha perseguitata
Aggiungo che la paura è da metabolizzare e dominare assolutamente..
Logora la vita e i timori che abbiamo si manifestano comunque nonostante il nostro inconscio cerchi di evitarli.

PS. ..furti per strada..furti nelle case, oramai la situazione è  diventata insostenibile !!!

Annunci

52 thoughts on “Oggi vorrei fare una…

  1. Innanzitutto mi dispiace tantissimo per quello che ti è successo e ti abbraccio forte forte. Al giorno d’oggi bisognerebbe vivere blindati dati i furti sempre in aumento e i controlli scarsi o talvolta inesistenti.

    Sulla paura è una difesa interiore che serve ad affrontare situazioni e pericoli che ci vengono dall’ambiente circostante. Alcuni riescono a domarla mentre altri invece non ci riescono e non riescono a vivere tranquillamente, come tu stessa hai potuto constatare di persona. L’importante è riuscire a gestirla.

    Io ho imparato a gestirla abbastanza bene, ma devo ammettere che ci sono voluti parecchi anni prima di riuscirci.

    Ti offro la colazione stamattina e anche qualche bacio e coccole che ci vogliono dopo la brutta esperienza :*

    • siamo arrivati ad un punto che anche quando giri per strada ti guardi attorno con sospetto…c’è sempre qualcuno pronto a commettere furti
      Quando poi ti entrano in casa la cosa fa incazzare altamente ma ti senti impotente perchè nessuno ti può aiutare
      C’è chi si difende e finisce pure nei casini perchè la legge tutela chi ruba attaccandosi a mille cavilli…fra perchè e i per come!!!!
      Che schifo!!!

      La paura non rende la vita semplice…se da una parte aiuta a prevenire dall’altra ostacola parecchio!

      Che dire caro Jim la colazione me la prendo tutta….e ti abbraccio con tanto affetto!! 🙂 🙂

      • Verissimo, sono più tutelati i delinquenti che i cittadini onesti, e questo perché chi fa le leggi è delinquente esso stesso, e si sa che tra simili ci si protegge.

        Vero anche l’altro: la paura da una parte aiuta ma dall’altra blocca, e in questo caso sarebbe meglio farsi aiutare da qualcuno se diventa davvero troppa.

        🙂 :*

      • già…quando la paura diventa troppa diventa un’ ossessione

        Poi riguardo i disonesti dobbiamo imparare a difenderci!!
        Ciao carissimo…buon lunedì!!

        Ps…che aria tira in Sardegna?…è già iniziata la stagione estiva??

      • È iniziata da un bel po’, anche se oggi tira un’aria fresca che è piacevole 🙂 Di solito c’è un caldone soffocante, dai 32 ai 37 gradi. E siamo ancora a Maggio.

  2. la mia paura piu’ grande è quella del terremoto.
    la gestisco, la argino, ma ti confesso che da piccola – quando avevo 8 /10 anni avevo nell’armadio una borsa pronta con le cose a cui non avrei voluto rinunciare se avessi dovuto scappare… si dice che la paura nelle vita serva…e che se c’è soluzione perché bisogna preoccuparsi? e se non c’è soluzione perché preoccuparsi?
    un sorriso e http://i41.tinypic.com/10zs3rm.jpg

    • ecco bravo..hai detto la parola giusta…bisogna adeguarsi ai tempi!!!!
      Io vivevo ai tempi del medioevo ….inutile dirti che ho interpellato una ditta che installa antifurti…e speriamo che serva a qualcosa!!
      Ciao Fedy 🙂

  3. Io mi sono fissata sulla frase dove dici che probabilmente vi hanno narcotizzati… Ecco, mi son sentita male a leggere una cosa del genere, perché dovesse capitare a me non so che reazione potrei avere! Un abbraccio forte e mi dispiace per quello che ti è successo! 😔

  4. Legge di attrazione.
    C’è chi non ci crede ma io man mano mi sto convincendo che sia così
    Hai attirato a furia di immaginarlo una cosa nella tua vita.
    Bisognerebbe capire come mai il tuo incubo era proprio quello.
    Ma tu in realtà quella macchina la volevi?
    Io sognavo sempre che la mia vecchia auto prendeva fuoco ma era un desiderio…

    • beh..certo che la volevo!!!
      Cmq anche un’altra persona mi ha detto le tue stesse parole…c’è chi sostiene che bisogna pensare positivo per attirare le cose belle e così capita anche per quelle negative… diventano un incubo costante perchè le alimentiamo dentro di noi fino a farle capitare!!

  5. Sai quante me ne hanno rubate in vita mia?? Quello che da veramente fastidio è sapere che degli sconosciuti, per non dire disgraziati, siano entrati a casa vostra con voi inermi, è la cosa più inquietante. La mia cagnolina non l’avrebbe mai permesso, appena uno si avvicina ad un raggio di cento metri inizia ad abbaiare come ‘na matta!!!

      • Una ritrovata con il motore fuso, invece la mia preferita sparita nel nulla. Era la mia prima auto che mi ero acquistato con i miei soldini. Un’auto di nicchia, Y10 Turbo, uscita sono in pochi modelli. Di lei mi era arrivata sono una multa successivamente, giravano a pochi chilomettri da casa mia…. gggrrr….. Ad ottobre mi hanno fregato pure il motorino!! Non ti dico in che condizioni me l’hanno ritrovato!!! Lavoriamo per mantenere anche certa gente……
        Vi è anche andata bene, un cugino di mio padre, qualche anno fa, si è preso un sacco di botte!!
        P.s. cane grossa taglia? Quelli hanno il sonno pesante, devi prenderne anche un altro piccolino che svegli il grosso…. 🙂

      • cane taglia media…Jack Russell!!….adora dormire, mangiare e giocare…non è addestrato per fare la guardia..mio figlio dice che è un cane da polvere..sorrido!!

        Certo che tu sei proprio sfigato..dici bene..vai a lavorare per mantenere sta gentaglia!!
        Purtroppo oggi non puoi più comprare quello che ti piace perchè sta pur certo che te lo portano via!!
        E’ un mondo un pò così!!!

      • Prenditi un cagnolino da pedata, quelli che abbaiano sempre, che ti tenga sveglio il dormiglione!

        Non sono sfigato, sono di Milano. Le auto le rubano come il pane….. Circa due anni fa mi hanno rotto il deflettore per portarmi via il navigatore. Purtroppo avevo lasciato in auto anche le chiavi di casa e mi hanno portato via pure quelle.

      • Ma tu te le vai anche a cercare ehhhh..come si fa a lasciare il navigatore in bella vista???…io non lascio nulla in auto

        Pensa che una mia amica aveva nascosto il tablet sotto il sedile e poi era entrata in un supermercato..quando è uscita ha trovato l’auto aperta e il tablet era sparito
        Dicono che girano nei pargheggi con un dispositivo sensibile al litio .. così vanno a colpo sicuro!!

      • Secondo te? Il navigatore era chiuso nel cruscotto. Però avevo lasciato la ventosa sul vetro…. 🙂 Non si può vivere nel pensiero di essere derubati, così ti rubano anche la vita, la serenità!!! Sai le auturadio rubate che nascondevo sotto il sedile dell’auto? O portate via sottobraccio e dimenticate in qualche birreria. Che vita è?

      • Appunto, non è vita attaccarsi ai beni materiali. La vita è imprevedibile e già il pensiero che lavoro solo per pagare mutui, bollette e tasse mi girano le balle. Manteniamo le multinazionali di telefonia, automotive e beni di lusso senza goderci a pieno la nostra breve esistenza. Ci derubano ovunque con azioni legalizzate o meno.

      • Beh.. la mia vita la vivrei anche bene se non esistesse certa gente!!!
        Cmq concordo con te…è bene non essere troppo legati ai beni materiali…ma ammetto che ci rendono la vita comoda e si fa un po fatica ad esserne distaccati!!
        Buon fine settimana 🙂

  6. ormai aleggia la paura di tutto e tutti, non ho mai avuto grandi paure se non quella di perdere i miei cari……ma ora noto che non sono mai tranquilla fuori casa, e poi leggo quello che è successo a te ed ora avrò timore pure di restare dentro casa…..
    Mi spiace molto per l’accaduto…e ti auguro una settimana di serenità, e che l’auto te la restituiscano presto….a mia mamma ben 2 volte l’hanno rubata, me sempre ritrovata…..

  7. Mi dispiace molto per la brutta situazione in cui ti sei trovata. Quando entrano in casa dei ladri più che il furto in sé penso spaventi il sentirsi violati in un contesto privato e intimo e non ci si sente più sicuri.
    Tornando alla questione centrale del post, credo che la paura possa essere una molla per prendere coraggio e affrontare le situazioni che ci spaventano (e spesso alla fine ci si rende conto di aver sclerato tanto per niente). Purtroppo però la maggior parte delle volte la paura ci paralizza e invece di diventare un incentivo, si tramuta in un ostacolo. È sicuramente un’emozione difficile da gestire.

    Buon inizio settimana! Un abbraccio 🙂

    • hai detto bene…quando capitano queste cose poi non ci si sente sicuri neanche a casa!!
      Riguardo la paura sto cercando di renderla amica..perchè siceramente non ho molto feeling con lei…
      Metabolizzarla e vincerla è la miglior cosa!!
      Ciao cara Namida!!

  8. La paura è un segnale di pericolo, che deve essere convogliato sui giusti binari. Vivere nel costante terrore di non riuscire ada affrontare una realtà sgradevole è un non vivere. Se ne deve prendere atto e agire di conseguenza. Il furto della tua auto è stato un senso di lberazione? Forse ma più che altro è stata un’esperienza che ti ha permesso di razionalizzare qualcosa che non è razionale.
    Felice serata

  9. A proposito,anche a me sono entrati i ladri in casa, di giorno , mentre non c’ero .
    Anch’io mi sono rassegnata , come se avessi pagato un tributo obbligatorio……roba da matti!
    Adesso penso: Io ho già dato………..
    Ma non sarà mica come per la vaccinazione , che ogni tanto ci vuole il richiamo?
    Ciao, auguri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...