In queste giornate…

 

 

In queste giornate dove la frenesia di “andare” non esiste
dove la quiete vince sulla smania di correre
ho scoperto quanto sia bello godere delle cose che possiedo,
le stesse che “prima” consideravo  scontate e forse non apprezzavo
Sto facendo cose che mi piacciono, alcune che ho sempre amato e altre che mi sono sempre piaciute senza saperlo perché non avevo il tempo da dedicarci

Ho imparato a cucinare e scoperto che mi riescono a meraviglia pizze, biscotti e crostate:  le “mani in pasta” mi regalano parecchie soddisfazioni.

Ho imparato a ordinare l’armadio e il risultato è stato sorprendente, camicie riposte seguendo le gradazioni dei colori, cassetti e ripiani rasentano la perfezione.

Ho ritrovato oggetti persi

Ho imparato a pettinare i capelli a mia madre dopo averle messo i bigodini, mi sono scoperta parrucchiera senza sapere di esserne capace.

Ho scoperto di avere il pollice verde, gratificata  dal piacere di stare all’aria aperta in un silenzio assordante. Ho potato rami secchi, sradicato erbaccia, pulito fontane, posizionato sedie e tavoli: il mio giardino ora mi ricorda quello di Versailles. 

Ho scoperto quanto sia piacevole farsi bastare ciò che si ha.

Che dire…
Casa è il posto dove ,
quando cerchi qualcosa,
prima o poi la trovi
Che sia un’emozione
un’aspirazione
una consapevolezza
una certezza.

22 pensieri su “In queste giornate…

  1. Io sto impazzendo, non so più cosa inventarmi per far trascorrere il tempo. La depressione mi assale, sogno un fazzoletto di verde per fare due passi. Tu che hai un giardino vai di lusso, io passo da una stanza all’altra al terzo piano di un condominio
    Situazione per nulla esilarante, un incubo.

  2. Anch’io lavoro tanto in giardino, domani se non piove piantiamo insalata, pomodori, cipolle, peperoni, melanzane! Un abbraccio cara, che bella l’immagine di te che pettini la tua mamma, io lo facevo sempre con la mia, quanto mi manca, bacioni ❤

  3. Stare a casa è un pò come ritrovare noi stessi, spiritualmente, psicologiamente e poi si è guidati dall’inconscio che ci fa realizzare cose incredibili.

    • Ti confesso che spesso ogni pretesto era buono per uscire di casa..oggi che sono obbligata a restarci ho scoperto poi non si sta così male e come dici tu l inconscio fa la sua parte e d è tutta una scoperta
      Ciao Massy!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...